Esistenza in-finita: un nuovo modo d’essere

Ogni visione del mondo, qualunque essa sia, ogni convinzione che abbiamo su noi stessi e sul mondo che ci circonda ha sempre un impatto su di noi, sulle nostre azioni e sui nostri comportamenti ed anche sul nostro benessere o malessere sia mentale che fisico, come anche recenti studi scientifici tendono sempre più a dimostrare.

Ciò dovrebbe indurci ad accettare idee, convinzioni, interpretazioni con molta cautela così come indurci a indagare in modo approfondito anche sulle idee e sulle convinzioni che già abbiamo.

Ogni idea, ogni convinzione, ogni verità è sempre il risultato di una storia che è quella del nostro corpo e del nostro mondo ambiente, delle nostre esperienze, dei nostri incontri, dei nostri studi, della nostra educazione, della nostra ricerca. Una storia che va oltre la nostra vita e che si connette alla storia dell’universo.

La dinamica in-finita è un indirizzo di pensiero che esprime una visione della realtà e del possibile.

Noi siamo quello che siamo ma la consapevolezza circa noi stessi e il mondo che ci circonda retroagisce su di noi e sui nostri possibili progetti, da un nuovo senso al nostro passato, al nostro presente e al nostro futuro. Modifica il nostro modo d’essere.
Licenza Creative Commons
Esistenza in-finita: un nuovo modo d’essere di Agosta Eugenio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso http://etidphilosophy.com/contatti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *