Il gioco delle visioni del mondo

Un “filosofo” che presenta la sua visione delle cose Un arbitro Una giuria interdisciplinare L’avvocato del povero diavolo filosofo Il bastian contrario Il pubblico votante   PARTECIPA AL GIOCO   Gioco elaborato sulla base di alcuni principi della filosofia ETID.   Prossimo evento: Data: 20 aprile 2017 Orario: 20.30 Luogo: presso Carme (Centro Arti Multiculturali Entosociale) Ex chiesa dei Santi

» Read more

Commento al libro La dimora del viandante

Qui di seguito riporto alcune note al commento al mio libro La dimora del viandante del filosofo Giorgio Giacometti. Per le tesi sostenute da Giorgio Giacometti vedi http://www.platon.it/teoria/2016/08/27/in-principio-era-la-relazione/ Caro Giorgio, intanto ti ringrazio per l’esteso commento al mio libro “La dimora del viandante”. Ti scrivo queste righe per partecipare al dialogo da te avviato ed anche perché devo ammettere di essermi riconosciuto

» Read more

Novità editoriale: Il segreto di una cultura aziendale di successo

  Ogni azienda esprime una propria cultura di base che è la risultante del complesso di valori, convinzioni e comportamenti di tutto il personale coinvolto, a partire dalla direzione e dal management, e che, se sviluppata adeguatamente, porta al successo. Tuttavia, nella maggior parte dei casi la cultura aziendale è semplicemente l’esito casuale di dinamiche non consapevoli, non studiate e

» Read more

Il pensiero in-finito: un nuovo modo di pensare

Il pensiero che produce la peculiare visione del mondo della Dinamica in-finita è un pensiero che si sviluppa in varie fasi. Partendo dall’esperienza personale concreta va in primo luogo alla ricerca delle condizioni di possibilità di ogni evento o accadimento. Dire che qualcosa accade significa dire che qualcosa si impone, si impone per quello specifico accadimento: accade che vedo che

» Read more

Racconto filosofico

L’attesa e il compimento Aveva visto innumerevoli albe e tramonti con i loro giochi di luci e ombre. Le cose però si ripetevano in modo ciclico e pur nelle differenze alla fine tutto sembrava uguale. Ma un giorno il sole, tramontando, fu colpito da qualcosa di diverso. La notte che si avvicinava faceva intravvedere stelle che non gli sembrava d’aver

» Read more

Un salto verso il possibile

L’importanza del reale non deve oscurare l’importanza del possibile. Anzi la dimensione del possibile è molto più ampia di quella del reale, dato che possiamo considerare il reale semplicemente come un possibile divenuto attuale e sempre in procinto di mutarsi in qualcosa d’altro. Il possibile è infinito. Semmai la questione diventa: quale possibile desideriamo che diventi reale? È opportuno chiederselo

» Read more

Il senso

La problematica del senso pervade la vita di ciascuno. “Che senso ha quello che sto facendo?” Possiamo esserci chiesti. “Che senso ha la mia vita? Che senso ha la vita in generale?” Del resto viviamo nell’epoca dello sradicamento in cui sembra davvero difficile trovare dei punti di riferimento stabili. Viene in mente quello che scriveva Nietzsche nella Gaia scienza: “Nell’orizzonte

» Read more